Seggiolini da tavolo: guida completa e migliori prodotti, modelli con prezzi

Quando il nostro bambino si siede a tavola con noi è sicuramente un momento importante. Un evento da ricordare: il piccolo partecipa ai pranzi e alle cene della famiglia. Cosa c’è di più bello? E come possiamo rendere concreta questa nostra idea?

Ben imbottito, comodo e sicuro: il seggiolino da tavolo sarà l’alleato dei nostri figli mentre saranno alle prese con le prime pappine in compagnia dell’intera famiglia. Questi prodotti vengono fissati e sganciati al piano del tavolo senza alcuna difficoltà e nella maggior parte dei casi la parte in tessuto si può comodamente lavare in lavatrice. Insomma un accessorio importante per il bambino ma anche per i genitori. Ma quali sono i modelli di seggiolino da tavolo migliori? Qual è il seggiolino da tavolo che fa per noi? Lo scopriremo insieme in questa guida: restate sintonizzati.

Aggiungi un posto a tavola

Il momento è arrivato. Possiamo aggiungere un posto a tavola per il nostro piccolo. Certo, non è ancora possibile farlo accomodare su una sedia per il rischio che cada, ma può stare comodamente seduto su un seggiolino da tavolo in modo da poter gustare la sua pappa insieme al resto della famiglia.

Il seggiolino da tavolo è un prodotto che non necessita di molto spazio nella stanza in cui si mangia. Può essere infatti acquistato anche da chi ha una cucina piccola e stretta. Il seggiolino da tavolo non è ingombrante a differenza del suo ‘parente’, il seggiolone, che talvolta ha serie difficoltà ad essere posizionato in casa.

In molti si chiedono il perché di questo acquisto e noi stiamo qui per spiegarvelo. Per un bambino è importante condividere i pasti con il resto della famiglia. Inizierà a guardarsi intorno, ad apprendere i movimenti, le abitudini e le regole dei suoi parenti, nonché a partecipare in modo attivo ad ogni piccolo spaccato della quotidianità domestica.

Compatibilità e pulizia

Il primo aspetto da considerare al momento dell’acquisto riguarda sicuramente la compatibilità con il tavolo di casa. Una volta giunti nel magazzino, soffermiamoci pure su questi aspetti. Di quanto spazio ha bisogno il seggiolino da tavolo per essere fissato? Il nostro bambino starà comodo o andrà a sbattere le ginocchia contro il tavolo? Sono tutti interrogativi che bisogna porsi prima della scelta. Occhio, dunque, alle caratteristiche dell’articolo che più vi interessa. Bisogna valutare se c’è compatibilità con il tavolo presente in cucina.

Altra questione da prendere in considerazione è quella relativa alla pulizia e alla manutenzione. E’ certo che il seggiolino si sporcherà con le pappine. Non vi illudete che ciò non avvenga; è più che normale. Dobbiamo solo puntare su un articolo che ci permetta di poter essere pulito in modo da rimuovere ogni traccia di cibo e di sporco.

Quali sono allora le caratteristiche che deve avere un buon seggiolino da tavolo affinché possa essere oggetto di interventi di pulizia e manutenzione periodicamente? Semplice: l’imbottitura deve essere rimossa con semplicità e il tessuto adatto ad essere lavato in lavatrice.

Alcuni seggiolini da tavolo sono caratterizzati da un tessuto sintetico: basterà passare un panno umido affinché ogni traccia di cibo e di sporco vada via senza alcuna difficoltà.

Per una questione di sicurezza molti seggiolini da tavolo sono dotati di un blocco che si adatta facilmente a quasi tutti i tavoli. Inoltre lo schienale è imbottito in modo tale che il bimbo stia comodo e possa trascorrere anche qualche ora in compagnia della sua famiglia.

Questione di spazi

I seggiolini da tavolo sono prodotti finalizzati ad essere agganciati in maniera veloce e sicura ai vari tipi di tavolo presenti in cucina. Si tratta, dunque, di articoli indicati per chi non ha uno spazio sufficiente in cucina per comprare il classico seggiolone o per chi è solito spostarsi spesso per viaggi. Il seggiolino da tavolo è, infatti, una comodità anche quando si va in vacanza. E’ facile da trasportare e occupa poco spazio in auto. La maggior parte di questi prodotti presenta anche una sacca in cui inserirli nel momento del trasporto.

I seggiolini da tavolo rappresentano un prodotto giusto per accompagnare i vostri bambini durante la crescita. Sono in grado di soddisfare le esigenze della famiglia e dei figli.

I migliori seggiolini da tavolo del 2019

I modelli presenti in commercio sono tanti. I seggiolini da tavolo si differenziano tra loro per forma, dimensioni e colori. Ci sono alcuni articoli più accessoriati, che presentano ad esempio tasche porta oggetti sullo schienale, ed altri molto più semplici ma comunque funzionali.

La scelta va fatta in base alle caratteristiche dei vari articoli e al tavolo che abbiamo in cucina. Altro aspetto che si considera al momento dell’acquisto è poi sicuramente il prezzo: bisogna sempre considerare il budget che ognuno ha a disposizione per procedere all’acquisto. Non bisogna mai trascurare offerte e promozioni che possono sicuramente regalarci qualche vantaggio.

Tra i prodotti più gettonati ci sono sicuramente gli articoli targati Brevi. Si tratta di seggiolini da tavolo imbottiti e comodi per i nostri bambini. Questi modelli assicurano, infatti, comfort e stabilità. La struttura del seggiolino, che andrà poi agganciata al piano del tavolo della cucina, è in metallo. Il materiale è dunque resistente e solido. Le altre parti sono invece in plastica morbida.

Il seggiolino Brevi può essere pulito e lavato senza alcuna difficoltà: il tessuto in stoffa, sfoderabile, può essere igienizzato in lavatrice. Si asciuga in pochissimo tempo.

Il costo di un seggiolino da tavolo Brevi si aggira intorno ai 50 euro. Occhio sempre al tavolo che abbiamo in casa affinché il nostro bambino non stia scomodo con le gambe.

Ad aggirarsi, approssimativamente, sullo stesso prezzo è il seggiolino da tavolo dell’Inglesina. Un prodotto di qualità, stabile e comodo. Anche questo articolo è caratterizzato da un’imbottitura tale da rendere più confortevole la seduta dei bambini. Questo seggiolino, inoltre, è adatto per essere spostato da una parte all’altra; in dotazione c’è una sacca in modo da poterlo portare sempre con noi. In vacanza, al ristorante o a casa dei nonni.

Il seggiolino da tavolo, targato Inglesina, può essere sfoderato e pulito senza difficoltà. Il tessuto è sintetico e il modello ideale, compatibile con la maggior parte dei tavoli presenti in casa, è quello che abbia uno spessore non superiore ai 9 centimetri. Questi prodotti hanno un design molto semplice ma sono funzionali. Il prezzo è accessibile quasi a tutti e garantiscono al bambino di condividere il momento del pasto con il resto della famiglia.

Un altro marchio affidabile quando si parla di bambini è sicuramente quello della Chicco. I seggiolini da tavolo della Chicco sono una garanzia. Ci sono modelli che partono da un costo di 60 euro; ottimo, dunque, il rapporto qualità/prezzo. Alcuni di questi articoli sono dotati di un’importante opzione: quella di poter ruotare completamente. Il bambino può girarsi da un lato e dall’altro, stando comodamente seduto. Può quindi ammirare la mamma alle prese con i fornelli o anche guardare qualche cartone animato e distrarsi tra una canzoncina e l’altra. Il piccolo su un simile seggiolino avrà una maggiore capacità di movimento e non si sentirà “stretto” nello stare seduto sul seggiolino.

I seggiolini della Chicco sono compatti e semplici: possono essere spostati da una parte all’altra. Sono, inoltre, disponibili in diversi colori in base a gusti e a preferenze dei consumatori e degli acquirenti. L’aspetto da prendere in considerazione – così come per qualsiasi altro seggiolino da tavolo – è sempre quello della compatibilità con il tavolo della cucina. Se ci troviamo a fare i conti con un tavolo, che sia caratterizzato da assi trasversali che fungano da rinforzi, sarà complicato poter agganciare il nostro seggiolino. Dobbiamo considerare bene questo aspetto prima di effettuare la nostra scelta.

La maggior parte dei seggiolini da tavolo presenta un divisorio per le gambe in modo tale che il bambino stia comodo e soprattutto al sicuro. Non c’è rischio che cada giù.

Apprezzati dai genitori anche i seggiolini della Foppapedretti: ci sono alcuni articoli dotati di quattro piedi in modo tale che possano raggiungere il tavolo ma anche essere appoggiati su una sedia. Hanno una duplice modalità di fissaggio. Si tratta di un prodotto solido, sicuro e comodo per essere trasportato dove se ne sente la necessità. La possibilità di poter scegliere il piano di appoggio è sicuramente una delle caratteristiche che rende questo prodotto tra i più appetibili tra quelli presenti sul mercato.

Insomma di seggiolini da tavolo di qualità e sicuri ce ne sono davvero tanti. Non resta che passare alla scelta del prodotto giusto! Siete pronti?

Laureanda in Veterinaria, lettrice ‘compulsiva’ e appassionata di scrittura. Adoro arricchirmi quotidianamente di nuove conoscenze e fornire informazioni utili a chi voglia saperne di più su come rendere più sicuri i viaggi in auto con i propri bambini.

7094 6972 6965 6774 6856 7859 6987 7098 7197 7413
Back to top
Migliori Seggiolini per Auto